Le regole d’oro dei siti bellissimi

Share

Le regole d'oro dei siti bellissimiSei alla ricerca di informazioni su come puoi creare siti di successo? Non basta essere bravi a usare il computer e neppure avere a disposizione programmi informatici o strumenti online per la realizzazione di pagine web. Infatti se vuoi conquistare il pubblico a cui ti rivolgi devi tener presente alcune regole essenziali. L’aspetto tecnico è certamente rilevante, ma oggi anche un principiante può arrivare alla meta leggendo le istruzioni delle varie tool.

Vuoi creare siti bellissimi, allora cerca di capire le tendenze e approfondisci gli elementi essenziali per una pagina web. L’estetica riveste la sua importanza ma non è il solo focus che devi avere. Si tratta infatti di un’ampia combinazione di aspetti che messi insieme posso far diventare un sito famoso e seguito. Avere successo significa profondere un impegno costante e di abbinarlo allo studio del funzionamento del web.

Le regole d’oro del creatore di siti web

Ci sono 13 regole che riassumono con esattezza tutto ciò che devi tenere presente se vuoi costruire e promuovere siti di successo, facendoli emergere nel mare magnum di internet. Dalla scelta del nome all’inserimento delle parole chiave per riuscire a conquistare la vetta dei risultati delle ricerche forniti dai motori del web. Solo se saprai applicare scrupolosamente le norme suggerite dagli esperti potrai raggiungere l’obiettivo.

  1. Il nome del sito
    Vuoi sviluppare siti web? Evita di dare loro il nome dell’azienda oppure del professionista. I motori di ricerca, attraverso appositi algoritmi, assegnano una grande importanza al nome del dominio per indicizzare i siti. Se la tua scelta è giusta, puoi trovarti facilmente ai primi posti di Google senza fare troppa fatica. Un nome banale o comune porta ad avere molti concorrenti e gli altri si posizionano magari prima. Un esempio? Prova a cercare su internet ”hotel bologna” e osserva con attenzione il risultato.
  2. I titoli dei siti bellissimi
    Per le tue pagine scrivi titoli appropriati perché vengano facilmente individuati dai motori di ricerca. Se pubblichi articoli o file devi pensare che vengono messi in evidenza da Google e dai servizi simili, quindi applica titoli specifici. Insomma pensa a cosa potrebbe digitare online il tuo visitatore per trovare la pagina in questione. A quel punto usa quei termini e ti accorgerai presto dell’efficacia. Inutile essere generici perché penalizza il sito stesso.
  3. Il testo nei siti di successo
    I motori di ricerca funzionano attraverso robot programmati con algoritmi che permettono di verificare l’originalità del testo, quindi premiano la qualità, penalizzando i contenuti copiati. Come dicono gli esperti del settore il testo è re, quindi le immagini e la grafica, per quanto importanti, passano in secondo piano. O meglio tali elementi sono complementari alla parte scritta, che resta l’aspetto più importante dei siti di successo. I motori sono alla costante ricerca di testo e se non lo trovano sulla pagina web che tu hai pubblicato, si rivolgono ai competitor. Tieni anche presente i visitatori si fermano a leggere se il contenuto è interessante.
  4. Sviluppare siti web con i testimonial
    Le pagine internet aziendali vengono create per promuovere prodotti e servizi, ma è bene fare attenzione a fare pubblicità. Insomma i testi devono contenere informazioni utili e importanti, pur raccontando un determinato articolo in termini positivi. Gli utenti si aspettano però di leggere i giudizi non nella presentazione, ma nelle testimonianze. Molti editor per siti web sono oggi già impostati per aggiungere i riquadri dedicati ai testimonial. Si tratta di scrivere opinioni o case history. Rivolgiti ai tuoi clienti e chiedi l’autorizzazione a pubblicare la loro esperienza positiva. Crea una vera e propria pagina delle testimonianze.
  5. Sviluppare siti web veloci
    Ti sarà capitato molte volte di cercare di aprire una pagina internet e di attendere lunghi attimi prima di visualizzarla. Hai aspettato o hai cercato altrove? Molti utenti non aspettano e se il sito non si apre lo abbandonano. Per sviluppare siti web bisogna prestare molta attenzione alla velocità di caricamento. Le ricerche del settore dimostrano che le pagine che impiegano più di 4 secondi per aprirsi non vengono lette. Non tutti hanno ADSL o Fibra e chi usa internet dal proprio smartphone non può attendere. Come puoi fare? Semplice, evita di mettere animazioni pesanti in Flash e immagini o sfondi di grandi dimensioni.
  6. Nei siti di successo ci sono prodotti esclusivi
    Ti senti un creatore di siti web? Bene, vuol dire che stai acquisendo le regole e gli strumenti del mestiere, ma c’è ancora molto da imparare. Un aspetto molto importante è quello di far vedere la pagina web e ancora di più il prodotto che offri qualcosa di unico e indispensabile. Sicuramente offri un articolo di qualità, ma non è tanto quello che realmente proponi a contare, ma il modo in cui lo fai. Un esempio? Pensa a Nespresso. Ci sono tanti apparecchi con le capsule per preparare il caffè, ma quel brand ha saputo comunicare l’esclusività del prodotto. Lo è veramente? Giudica tu, ma intanto dovrai convenire che l’immagine creata permette al marchio di emergere sulla concorrenza. Questa è la regola d’oro dei siti bellissimi, tienilo a mente.
  7. I siti di successo sono intuitivi
    Chi visita la tua pagina non vuole perdere tempo a pensare dove puoi aver inserito un prodotto oppure dove spieghi la policy. L’utente deve riuscire a individuare in maniera rapida e intuitiva ciò che sta cercando. La semplicità e la buona organizzazione sono alla base per sviluppare siti web. Hai dei dubbi? Naviga in rete, apri siti diversi e prova a visionare la loro struttura. Magari ti è capitato di entrare nel sito del tuo operatore telefonico senza riuscire a raggiungere il testo che ti serviva. Prendi spunto da questa esperienza ed evita di farla ripetere ai tuoi utenti. Il tuo sito deve essere usabile. Ricorda, in 4 secondi il lettore deve capire cosa propone la pagina.
  8. I siti bellissimi hanno immagini indicizzate
    Una pagina scritta senza immagini può risultare poco accattivante, indipendentemente dal contenuto, perché una fotografia riesce a catturare l’attenzione del lettore. Inseriscine qualcuna nelle tue pagine, l’editor per siti web ti può aiutare e fornire file da utilizzare, ma fai attenzione. Oggi i motori di ricerca selezionano anche le immagini, quindi bisogna scrivere titoli e didascalie appropriati. In questo modo i nomi delle fotografie possono essere visti e indicizzati in Google Immagini. Ti sarà capitato di usare quella sezione del motore di ricerca. I risultati che hai visualizzato sono dovuti proprio ai nomi attribuiti alle fotografie pubblicate. Non usare titoli di fantasia, ma se pubblichi l’immagine di una penna, scrivi ”penna”.
  9. Il creatore di siti web e i visitatori
    Se vuoi realizzare un sito web il tuo obiettivo è certamente quello di raggiungere un elevato numero di visitatori. Monitora gli accessi, non solo per festeggiare se persegui lo scopo, ma perché ti aiuta ad avere un feedback sull’andamento del sito e quindi puoi apportare eventuali modifiche. Non basta inserire nella pagina un contatore, devi attivare Google Analytics o programmi del genere per tenere sotto controllo gli accessi. In questo modo puoi avere dati importanti per sviluppare i tuoi siti web. Le informazioni raccolte dal sistema ti dicono quali sono le pagine più visitate, gli articoli più letti, la provenienza geografica dei visitatori e anche come sono arrivati al tuo sito. Avrai qualcosa in più di un semplice numero delle visite.
  10. Il creatore di siti web e i sondaggi
    Avrai sentito dire spesso da qualcuno ”mi piacerebbe avere una pagina come quella”. Penserai di navigare in rete trovare dei siti bellissimi e copiarne la grafica o alcuni elementi. Nulla di più sbagliato. Chiedi ai tuoi lettori cosa vogliono, fai dei sondaggi mirati. Infatti a seconda dell’argomento trattato e del target a cui ti rivolgi il sito internet differisce. Sono gli utenti a doverti dire cosa vorrebbero vedere sulla pagina. Se vuoi siti di successo devi prestare attenzione ai desiderata di chi visita le tue pagine.
  11. L’editor per siti web e la motivazione all’azione
    Utilizzare lo strumento giusto per realizzare le tue pagine online è essenziale, così come indicizzare il sito sui motori di ricerca, tuttavia non basta. Tu hai bisogno che i lettori comprino, ti contattino e interagiscano. Invitali all’azione, invogliali a scriverti o a effettuare un ordine. Usa il marketing e scrivi in modo convincente. Per sviluppare siti web in tal senso ingaggia un Seo copywriter, ti aiuta a preparare testi efficaci.
  12. L’indicizzazione dei siti bellissimi
    I tuoi testi devono contenere parole chiave che corrispondano alle ricerche degli utenti. L’indicizzazione sui motori di ricerca avviene tramite i robot, ma sei tu a dover usare i termini giusti, a inserirli in maniera naturale nel titolo e nell’articolo scritto, solo così riuscirai a comparire tra i primi risultati ogni volta che qualcuno digita quelle parole.

Il corso per sviluppare siti web

Ti senti pronto? Pensi di poter creare dei siti bellissimi? Ora hai un quadro generale, ma non ti farebbe male frequentare un corso per approfondire e imparare tutto quello che ti serve per raggiungere il successo in rete. A questo proposito abbiamo la soluzione ideale per te. Ti mettiamo sulla strada giusta per adottare una strategia vincente e per imparare dagli esperti del settore i trucchi del mestiere.

Interagisci con loro, assisti alle dimostrazioni pratiche, apprendi i loro metodi di lavoro. Iscriviti al corsoSviluppa il tuo sito con il metodo delle 100 parole al giorno“, puoi farlo direttamente sul web all’indirizzo https://www.peruginimultimedia.it/corso-online. Prendi parte a 25 lezioni online con 6 ore di corso intensivo e comincia a percorrere la strada verso il successo tuo e del tuo sito.

Ti stai chiedendo perché partecipare? Grazie al corso impari a scegliere strumenti e termini giusti per attirare visitatori sfruttando i motori di ricerca, apprendi come collocare le parole in modo strategico per aumentare la visibilità, capisci come e perché inserire i link nel tuo sito e conosci le tecniche per analizzare il comportamento dei tuoi utenti, imparando a esaminare i tuoi concorrenti. Non ti basta? Grazie al corso avrai una panoramica sui metodi per monetizzare il traffico sul tuo sito.

 

Leave A Reply